Sostituire gli pneumatici, risoluzione ai problemi

Quando sostituire gli pneumatici, soluzioni ai problemi dovuti a danni alla struttura o all'errato gonfiaggio degli pneumatici

Dopo l’articolo sulla costruzione e le caratteristiche degli pneumatici per auto, andiamo a spiegare eventuali problemi che possono insorgere e portare a sostituire gli pneumatici e tutti i principali controlli da fare prima di mettersi alla guida della propria autovettura. Cominciamo col dire che quando ci si mette in viaggio con l’auto, è importante controllare che gli pneumatici siano in regola e in piena efficienza. Pneumatici sgonfi o con battistrada usurato peggiorano la stabilità dell’auto e la rendono insicura sul bagnato ed in frenata. Un pneumatico non in perfetta efficienza ha uno spazio di frenata sul bagnato più lungo del 30% rispetto ad un pneumatico in buone condizioni, in questo caso è sempre meglio sostituire gli pneumatici. Inoltre è fondamentale gonfiare gli pneumatici alla giusta pressione cosi come riportato dal libretto di manutenzione dell’auto.

Un pneumatico sgonfio oltre a far consumare più carburante (si stima che per 0,2 Bar di pressione in meno ci sia un 1% in più di consumo di carburante) ha un comfort di marcia e una tenuta di strada decisamente scarsa. Una pressione eccessiva del pneumatico comporterà una maggiore usura nella parte centrale del battistrada, viceversa una pressione bassa comporterà un consumo anomalo sull’esterno del battistrada. In linea di massima un gonfiaggio errato del pneumatico ha come conseguenza un consumo anomalo del battistrada in grado di accelerarne l’usura del 40%. E’ importante provvedere al corretto gonfiaggio del pneumatico solo a vettura ferma da almeno 1 ora altrimenti i valori di pressione risulterebbero alterati.

Quando sostituire gli pneumatici

Ci sono diversi casi in cui è necessario sostituire gli pneumatici. Il caso più comune è per usura naturale del battistrada. In genere quando il battistrada del pneumatico arriva ad una profondità di 3 mm nelle scanalature, deve essere sostituito per garantire piena efficienza anche in condizioni climatiche avverse. Il codice della strada indica come limite 1,6 mm, al di sotto di questa soglia si è sanzionabili dalle forze dell’ordine. Un altro caso frequente che obbliga a sostituire gli pneumatici è quando questo presenta tagli o bolle che raggiungono la tela della spalla dovuti perlopiù ad urti contro i marciapiedi. Questo genere di danni non sono riparabili, un pneumatico con bolle o tagli va sostituito in fretta in quanto può generare esplosione a velocità sostenuta a causa dell’aumento di pressione al suo interno.

Sostituire gli pneumatici è importante anche in caso di consumo irregolare del battistrada, in genere questo problema è imputabile ad una cattiva convergenza della vettura. In teoria la convergenza di un autoveicolo dovrebbe risultare sempre la stessa durante la sua normale vita, purtroppo non è sempre cosi, anzi. Basta una buca presa in velocità per spostare la convergenza di un veicolo, ma anche auto nuove sono spesso soggette a problemi di convergenza.

Una normale autovettura dovrebbe controllare la convergenza ogni 10000 Km al fine di garantire ai battistrada una corretta usura. Verificare che un auto sia in corretta convergenza è piuttosto semplice: basta togliere le mani dal volante su un rettilineo e vedere se l’auto va dritta o tira da un lato. In quest’ultimo caso è fuori convergenza e va fatta controllare al più presto da un gommista proprio per non rovinare il battistrada ed evitare di sostituire gli pneumatici. In tutti i casi per un usura uniforme e una sicura tenuta di strada si consiglia di invertire gli pneumatici fra i due assi ad intervalli regolari ogni 15.000/20.000 Km di percorrenza.

Sostituire gli pneumatici, risoluzione ai problemi ultima modidfica: 2014-09-29T14:03:48+00:00 da Autohelp.it

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per una migliore navigazione.
E' possibile abilitare e disabilitare i cookie in qualsiasi momento. Cliccando su "Accetta"
permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni sui cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi